Panzanella

 

 panzanellaLa Panzanella

La Panzanella è un piatto povero di derivazione contadina, tipico della Toscana,  molto semplice, che non necessita di cottura e che veniva consumato nei campi da chi, per lavoro, restava fuori casa tutto il giorno.

 

 

Ingredienti

200 gr pane raffermo ( meglio se toscano)
3 pomodori maturi
1 cetriolo
1 cipollotto
1 ciuffo di basilico
acqua
olio extra vergine di oliva
aceto
sale

Preparazione

Mettete in ammollo il pane raffermo in acqua con un goccio di aceto e lasciarlo finché diventa morbido.

Prendetene poco per volta, strizzatelo bene e sbriciolatelo in una ciotola capiente. Conditelo con olio e sale.

Aggiungete i pomodori ben maturi a pezzetti e mescolate molto bene.

Unite il cetriolo tagliato a rondelle, la cipolla tagliata sottile e il basilico fresco tritato grossolanamente.
Aggiustate di olio e di sale, se necessario, quindi mettete in frigo a riposare.

La panzanella toscana è buona dopo qualche ora dalla preparazione o anche il giorno dopo, così che il sapore di tutti gli ingredienti si sia ben amalgamato. Va servita fredda, ma lasciatela un poco fuori frigo prima di gustarla.