Borghetto sul Mincio

Borghetto sul MincioBorghetto sul Mincio: un luogo incantevole facilmente raggiungibile in poco tempo dalla Valtrompia, per trascorrere una giornata in uno dei borghi più pittoreschi d’Italia, sorto in simbiosi con il fiume. Si tratta di un piccolo nucleo di insediamenti sorto nel 1400 attorno ad una serie di mulini ad acqua, per la molatura del frumento e la pilatura del riso, in un punto suggestivo lungo il corso del fiume Mincio.

Il ponte visconteo a Borghetto sul MincioIl borgo ha un’atmosfera medioevale e è dominato dal Ponte Visconteo, una diga fortificata eretta nel 1393 dall’allora duca di Milano, Gian Galeazzo Visconti, per proteggere i suoi possedimenti. Il ponte ha una lunghezza di 650 metri e è largo 25 metri.

Si è immersi in  un paesaggio naturale di notevole suggestione: le acque del fiume stanno silenziose tra anse e canneti, dove stazionano numerose specie di uccelli, tra cui i cigni, ma si agitano e spumeggiano anche in piccole cascate, che fanno da sottofondo alla quiete che circonda questa Arcadia in miniatura.